Una lunga ricerca sulla Carta del Lavoro e sulle leggi che hanno reso il fascismo una delle esperienze politiche più interessanti del novecento.

Un libro di 320 pagine con all'interno 198 foto di opere pubbliche realizzate in Italia e nelle colonie.

"Ho detto che l’obiettivo del regime nel campo economico è la realizzazione di una più alta giustizia sociale per tutto il popolo italiano [...]. Che cosa significa [...]? Significa il lavoro garantito, il salario equo, la casa decorosa, significa la possibilità di evolversi e di migliorare incessantemente."

( BENITO MUSSOLINI, Discorso agli operai di Milano, «Il Popolo d'Italia», 7 ottobre 1934, in Opera Omnia, XXVI, p. 357. )

Scarica GRATIS la Versione E-Book

Sommario

"Lo Stato fascista accanto alle tre funzioni tradizionali, la legislativa, l’amministrativa e la giudiziaria, ha aggiunto quella corporativa, vera e propria quarta funzione dello Stato."

(SERGIO PANUNZIO, Il fondamento giuridico del fascismo, Bonacci, Roma 1987, p. 118)

1914-1924

LE PREMESSE ALLA TRASFORMAZIONE DELL'ITALIA LIBERALE

1 - L'Internazionale Socialista e la prima guerra mondiale

2 - Socialisti e fascisti. Gli scontri, le differenze politiche e gli obiettivi

3 - Il nemico da abbattere: il Liberalismo

4 - Premesse all'associazionismo fra lavoratori. Il sindacalismo al centro dello Stato.

1926-1927

VERSO UN NUOVO SINDACALISMO

1 - La Carta del Lavoro

2 - L'organizzazione sindacale fascista

3 - La legge sindacale

4 - Ulteriori funzioni dei sindacati e nuovi istituti in campo sociale

5 - Principali disposizioni in materia di lavoro per i lavoratori e per gli imprenditori

6 - Le opere nazionali

1930-1934

DAL SINDACALISMO AL CORPORATIVISMO

1 - Principi di economia corporativa

2 - Gli organi Corporativi Centrali

3 - Come, in certi momenti, si formarono i prezzi

4 - Capitalismo e Corporativismo

5 - La Camera dei Fasci e delle Corporazioni

6 - Come si arrivava alla formazione di una legge

SPECIALE

OPERE PUBBLICHE

Una carrellata di 198 foto delle maggiori opere pubbliche del Ventennio. Immagini dalla collezione privata degli autori.

Una lunga ricerca sulla Carta del Lavoro e sulle leggi che hanno reso il fascismo una delle esperienze politiche più interessanti del novecento.

Un libro di 320 pagine con all'interno 198 foto di opere pubbliche realizzate in Italia e nelle colonie.

"Ho detto che l’obiettivo del regime nel campo economico è la realizzazione di una più alta giustizia sociale per tutto il popolo italiano [...]. Che cosa significa [...]? Significa il lavoro garantito, il salario equo, la casa decorosa, significa la possibilità di evolversi e di migliorare incessantemente."

( BENITO MUSSOLINI, Discorso agli operai di Milano, «Il Popolo d'Italia», 7 ottobre 1934, in Opera Omnia, XXVI, p. 357. )

Scarica GRATIS la Versione E-Book